L'IDEA

Il Milan punta deciso su Zaniolo: Rebic per Mourinho come contropartita

Maldini vuole portare in rossonero il talento della Roma, ma la trattativa sarà lunga

  • A
  • A
  • A

Il Milan vuole Nicolò Zaniolo e il primo sondaggio con la Roma per valutare la fattibilità dell'operazione non ha trovato la porta aperta dei giallorossi, ma nemmeno chiusa. La trattativa per il gioiello di Mourinho è complicata e lunga, ma non è impossibile con le giuste condizioni. Se la Roma chiede almeno 40 milioni di euro per Zaniolo, la volontà del Milan è quella di trovare la formula giusta per abbassare la parte economica con una contropartita gradita al tecnico portoghese.

Zaniolo del resto è un pallino di Paolo Maldini che, dopo aver incassato l'interesse del giocatore al trasferimento in rossonero, ha iniziato a studiare con Massara come potersi muovere per trovare un punto di incontro con la Roma.

La prima idea di inserire Saelemaekers nell'operazione non ha avuto riscontri positivi, quindi la dirigenza rossonera sta provando a pescare un'altra carta dal mazzo: Ante Rebic. La duttilità offensiva del croato si sposa con il gioco impostato da Mourinho a Roma, portando la propria esperienza e capacità di giocare su più ruoli in attacco.

Toccherà a Mourinho valutare l'operazione, ma una cosa è sicura: Zaniolo è nel mirino del Diavolo e potrebbe essere lui il regalo scudetto della nuova proprietà rossonera.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti