Mercato

Dopo il pesantissimo ko di Bergamo in casa Milan ha preso la parola Boban, che ha difeso Pioli a spada tratta ("Riflessioni? Assolutamente no, siamo super contenti di come sta lavorando. Questo non c'entra nulla") e ha annunciato alcune novità per il mercato di gennaio: "Cercheremo di fare il nostro meglio rispetto alle potenzialità che abbiamo. Certamente dovremo pensare bene a certe posizioni e migliorare la squadra. Succederà qualcosa e cercheremo di rinforzarci, di più non posso dire - non si sbilancia Boban -. La squadra è molto giovane, ma questa è la politica della società. Noi vorremmo essere subito competitivi, sappiamo bene che non lo possiamo essere e che ci vuole un po' di tempo per esserlo".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A