MAINZ, DONATI: "AL NAPOLI ANDREI DI CORSA"

Giulio Donati a Radio CRC ha commentato le voci che lo vorrebbero al Napoli: "Se dovessi ricevere una chiamata, non ci penserei due volte. Sarebbe una piazza ambita e gradita. Con Bigon c'era stato un contatto, ma mai nulla di concreto. Il Napoli è una squadra ben attrezzata e Sarri ha fatto un ottimo lavoro, ma come al solito la favorita è la Juve. Per vincere è fondamentale lo spogliatoio, in questo Mourinho era un maestro".