Mercato

"Mi auguro che arrivi un campione, perche' gli sport si basano sui campioni, che siano sciatori o timonieri o, in questo caso, calciatori. Quando si va allo stadio si puo' anche non vincere ma la giocata sofisticata di un campione cambierebbe l'umore". E' l'auspicio dell'ad di Pirelli Marco Tronchetti Provera, raccontato a Gr Parlamento, per la prossima stagione dell'Inter ma preferisce non sbilanciarsi su un nome in particolare. "Ibrahimovic? E' un grandissimo campione. Nainggolan? Chi lo sa, Spalletti ha detto delle cose, vediamo cosa succede". Mentre su Bernardeschi si limita a dire: "Lasciamo alla proprieta' e all'allenatore il percorso giusto".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A