FIORENTINA, SEPE: "LA MIA AVVENTURA FINISCE QUI"

Nella Fiorentina scoppia il caso Sepe. La scelta di Paulo Sousa di puntare, anche in Europa League contro il Tottenham, su Tatarusanu non è andata giù al portiere viola che si è sfogato su Instagram: "Oggi mi sento di scrivere perché devo chiedere scusa ad alcune persone. Una è mia moglie perché quest'estate mi diceva di pensarci bene. Un'altra scusa la devo al mio procuratore con il quale quest'estate ho combattuto per fare in modo che facessi un altro anno lontano dalla mia città. Ora a distanza di sei mesi mi sento di chiedergli scusa, di dirgli che avevano ragione loro e che a sbagliare sono stato io. Oggi finisce la mia avventura alla Fiorentina, non contrattuale perché ci sono altri tre mesi, ma morale!".