Mercato

Bernardeschi lancia segnali positivi alla Juve. "Vado in ritiro con la Fiorentina, credo... - ha spiegato alla Gazzetta dello Sport -. Sono sereno e non ho fretta". Ho sempre pensato che ognuno debba fare il suo mestiere. Io ho fatto il mio, cioè cercare di giocare bene - ha proseguito -. Adesso tocca al mio procuratore e alle società. Non mi intrometto. Ripeto, sono tranquillo e non ho fretta". "Ma a chi non piacerebbe giocare nella Juventus?", ha concluso.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A