NUOVA IDEA

La Juve si muove in Inghilterra: contatto con Adama Traoré dei Wolves

Piace l'esterno destro nel mirino anche del City di Guardiola

  • A
  • A
  • A

Adama Traoré nel mirino della Juve? Sì, tutto vero. Lo spagnolo di origini maliane, cresciuto nelle giovanili del Barcellona, passato dall'Aston Villa e dal Middlesbrough per arrivare poi nel 2018 al Wolverhampton, piace al City di Guardiola, allo stesso Barcellona (in prima squadra ha disputato 4 partite e segnato anche un gol nella stagione 1014/15) ma nelle ultime settimane è stato sondato anche da Paratici. Classe 1996, esterno destro con fisico impressionante, ottime doti atletiche e buona tecnica, con gli Wolves quest'anno ha messo a segno 4 reti e fornito 9 assist. Vuole la Champions e per questo a fine stagione, viste le difficoltà del suo club di centrare l'obiettivo, intende lasciare l'Inghilterra.

Nel 2018 fu acquistato per 20 milioni di euro, oggi gli Wolves sparano altissimo (Espn riportava nei giorni scorsi di una richiesta fatta al City di 80 milioni), la Juve non è certo disposta a farsi incastrare in un gioco al rialzo. Ma, come detto, il nome è stampato nei file mercato di Paratici: ma per ora si può parlare solo di un sondaggio, di una fase interlocutoria che potrebbe tuttavia portare a nuovi improvvisi sviluppi.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments