MERCATO JUVE LIVE
TEMPO REALE

Mercato Juve: nuovi contatti per Milinkovic-Savic, resta viva la pista Milenkovic

Il serbo sarebbe il nuovo sogno per il centrocampo. Possibile nuovo innesto in difesa se si dovesse trovare l'accordo con l'Empoli per Rugani

  • A
  • A
  • A

IL SASSUOLO VUOLE 40 MILIONI PER RASPADORI
Il Sassuolo ha fissato il prezzo per Giacomo Raspadori, conteso da Juventus e Napoli. I neroverdi vogliono almeno 40 milioni di euro per privarsi del loro gioiello. Lo riporta Sky Sport.

MERCOLEDI' SUMMIT DI MERCATO
La Juventus è pronta a muovere le prossime pedine sul mercato: mercoledì è in programma un summit tra la dirigenza e Massimiliano Allegri per fare il punto sulle entrate dopo gli infortuni a centrocampo di Pogba e McKennie.

ARTHUR, NUOVA OFFERTA DAL VALENCIA
Il Valencia starebbe pensando a una nuova offerta per Arthur, visto che la prima (prestito con metà dell'ingaggio pagato dalla Juve), è stata rimandata al mittente.

PJANIC PUO' RESTARE AL BARCELLONA
Miralem Pjanic potrebbe restare al Barcellona, decidendo di ridursi l'ingaggio. Su di lui ci sarebbe comunque l'interesse di diversi club, compresa la Juve per un clamoroso ritorno. 

IL SASSUOLO METTE FRETTA PER RASPADORI
Ceduto Scamacca al West Ham, il Sassuolo ha un altro gioiello molto richiesto sul mercato: Giacomo Raspadori. Il Napoli lo vedrebbe bene come sostituto di Mertens mentre la Juventus lo ha inserito nelle alternative al ritorno di Morata, in ogni caso bisogna prima parlarne con Giovanni Carnevali, ad del club neroverde. "Per Giacomo ci sono gli occhi di Napoli e Juventus. È chiaro che il mercato è ancora lungo e tutto può ancora succedere, ma è altrettanto vero che la nostra idea è quella di porre termine alle trattative nel giro di pochi giorni per concentrarci sul campionato" le parole di Carnevali a Il Giornale.

NUOVI CONTATTI PER MILINKOVIC-SAVIC
Il centrocampo della Juve è un cantiere aperto, tra infortuni (Pogba e McKennie), possibili partenze (Arthur e Rabiot) e giocatori inseguiti da tempo. Non c'è solo Paredes, infatti, nel mirino dei bianconeri. Il colpo a sorpresa risponderebbe al nome di Sergej Milinkovic-Savic, da tempo obiettivo della Signora. Per ora la Lazio non ha ricevuta offerte all'altezza della sua richiesta da 60 milioni di euro e tutto pare fermo. Anche in questo caso i contatti con l'agente del giocatore sono stati riaccesi, con la Juve pronta a sfruttare l'occasione giusta per fiondarsi sul serbo.

MILENKOVIC OPERAZIONE APERTA
Se Rugani dovesse lasciare la Juve, i bianconeri sarebbero pronti a tornare su Nikola Milenkovic. Il serbo piace a diversi club (Inter in testa), e nei prosismi giorni si dovrebbe fare chiarezza sul suo futuro. L'impressione è che possa lasciare la Fiorentina e per questo a Torino sono in contatti costante con il suo agente Ramadani. Per strapparlo ai viola, comunque, servono 15 milioni di euro.

L'EMPOLI RIVUOLE RUGANI
Daniele Rugani potrebbe fare ritorno all'Empoli. I toscani, infatti, sarebbero più che interessati a un ritorno del difensore centrale e la Juve non chiuderebbe alla cessione, anche se da vedere con che formula. E poi c'è il nodo ingaggio.

PER L'ATTACCO SPUNTA L'IDEA DANIELE VERDE
In casa Juve si continua a monitorare il mercato a caccia di soluzioni per l'attacco. E insieme alle piste Zaniolo e Berardi, negli ultimi giorni sarebbe spuntata anche l'idea Daniele Verde. L'esterno dello Spezia potrebbe essere una soluzione meno costosa e utile per avere in rosa un esterno offensivo in più. 

FIRMINO ALLONTANA LA JUVE
Roberto Firmino allontana la Juve. "Sono molto felice qui a Liverpool. Sono grato a Dio di essere qui a giocare per un grande club con grandi giocatori, e a vincere titoli - hs spiegato l'attaccante a TNT Sport -. La mia volontà è restare. Il mio desiderio è restare qui, voglio rimanere qui, sono felice qui". "Quindi questo è tutto ciò che posso dire, voglio restare", ha concluso la punta nel mirino bianconero. 

PAREDES VUOLE LA JUVE: SI LAVORA PER UN PRESTITO SECCO
La Juve vuole un regista e il nome caldo è sempre quello di Paredes, il cui contratto scade tra un anno. La Juve spinge per il prestito, il Psg vuole la certezza del riscatto. E' un'operazione che si può chiudere a non meno di 15 milioni. I bianconeri hanno il vantaggio di poter contare sulla volontà dell'argentino che si trasferirebbe volentieri a Torino, visto che a Parigi non ha la certezza del posto da titolare e che ha la necessità di giocare in vista di Qatar 2022. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti