JUVENTUS

Juventus, ufficiale Federico Chiesa: Douglas Costa torna al Bayern, De Sciglio è del Lione

L'esterno arriva dalla Fiorentina a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022

  • A
  • A
  • A

In casa Juventus l'ultimo giorno di calciomercato è stato il giorno di Federico Chiesa, che è diventato un giocatore bianconero con la formula del prestito oneroso biennale: 3 milioni di euro per il primo anno e altri 7 per il secondo. L'obbligo del riscatto da 40 milioni (più altri 10 di bonus) è previsto a partire dal 2021/2022 al verificarsi di una delle seguenti condizioni nel corso della prima stagione in bianconero del giocatore: il piazzamento della Juve tra le prime 4 del campionato, il raggiungimento del 60% delle presenze totali con Chiesa in campo per almeno 30', oppure il raggiungimento di 10 gol e 10 assist. L'esterno ex Fiorentina ha svolto le visite mediche in una clinica di Firenze per poi unirsi alla Nazionale di Mancini, a cui aveva già chiesto una deroga per un arrivo in "ritardo".  Decisiva per l'arrivo in bianconero di Chiesa la cessione in prestito secco di Douglas Costa, che torna al Bayern Monaco, mentre De Sciglio si trasferisce, sempre in prestito, al Lione di Rudi Garcia. 

LA CRONACA DELLA GIORNATA

19:00 IL COMUNICATO: "CHIESA È BIANCONERO!"

"Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società ACF Fiorentina per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2022, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Federico Chiesa a fronte di un corrispettivo di € 10 milioni, di cui € 3 milioni per la stagione sportiva 2020/2021 e € 7 milioni nel corso per la stagione sportiva 2021/2022. Inoltre, l’accordo prevede:
• L’obbligo da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2021/2022;
• La facoltà da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore qualora detti obiettivi non fossero raggiunti.
Il corrispettivo pattuito per l’acquisizione definitiva, in entrambi i casi, è pari a € 40 milioni, pagabili in tre esercizi, e potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, per un ammontare non superiore a € 10 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi".

18:00 CHIESA UFFICIALE ALLA JUVE
Federico Chiesa è ufficialmente un nuovo giocatore della Juventus. L'esterno offensivo arriva dalla Fiorentina in prestito oneroso biennale con diritto di riscatto pronto a trasformarsi in obbligo al verificarsi di determinate condizioni.


17.42 NICOLUSSI CAVIGLIA IN PRESTITO AL PARMA
Hans Nicolussi Caviglia è un nuovo giocatore del Parma. Lo ha annunciato il club ducale. Il giocatore classe 2000 arriva dalla Juve a titolo temporaneo.

16:50 UFFICIALE DE SCIGLIO AL LIONE
Mattia De Sciglio lascia ufficialmente la Juve e passa al Lione in prestito: "Dopo 3 anni, 62 presenze, 3 Scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa italiana vinti, è il momento dei saluti fra Mattia De Sciglio e la Juve - si legge in una nota del club - Il laterale, arrivato nell’estate 2017, proseguirà la sua carriera nelle fila dell'Olympique Lyonnais, dove giocherà in prestito la stagione appena iniziata. Noi tutti ringraziamo De Sciglio, per questo vincente periodo insieme, e a cui facciamo un grande in bocca al lupo per la continuazione della sua carriera.  Buona fortuna Mattia!".

16:30 UFFICIALE DOUGLAS COSTA AL BAYERN
Il Bayern Monaco ha ufficializzato il ritorno di Douglas Costa. Il brasiliano, che ha giocato in Baviera già dal 2015 al 2017, parte con la formula del prestito secco.

14:15 VISITE MEDICHE PER CHIESA A FIRENZE
Tutto pronto per il trasferimento in bianconero di Federico Chiesa. Per l'attaccante visite mediche per il club bianconero a Firenze.

11:30 TENTATIVO PER L'ESTERNO SINISTRO: ALONSO O EMERSON
La Juve sta provando anche un colpo a sinistra, chiedendo al Chelsea uno tra Marcos Alonso ed Emerson. Pirlo avrà così a disposizione uno dei giovani più interessanti del nostro calcio. Un'operazione resa possibile dalla doppia cessione in prestito (con abbattimento del monte ingaggi di 10 milioni netti) di De Sciglio al Lione e Douglas Costa al Bayern Monaco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments