Marcelo saluta il Real: vuole la Juve. A gennaio a Torino al posto di Alex Sandro

L'esterno dei campioni d'Europa deciso a "ricongiungersi" con l'amico Cristiano Ronaldo

Marcelo saluta il Real: vuole la Juve. A gennaio a Torino al posto di Alex Sandro

Marcelo esce allo scoperto: vuole la Juve, la vuole subito e non ha intenzione di attendere la fine della stagione. Tradotto: un'operazione da definirsi già a gennaio. L'esterno brasiliano - scrive Tuttosport e la notizia trava spnda anche sui quotidiani sportivi spagnoli - ha comunicato la sua volontà al presidente madridista Florentino Perez: considera giunta al capolinea la sua esperienza in Spagna, desidera tornare a giocare con l'amico Cristiano Ronaldo e sogna di alzare un'altra Champions, questa volta in maglia bianconera. 

Ma, volontà del giocatore a parte, è un'operazione possibile? Sì, lo è. Lo è perché la volontà del giocatore pesa e lo è perché la valutazione data dai merengues è alta ma non impossibile. Anzi. Marcelo vale tra i 50 e i 60 milioni (o per lo meno è questa la cifra che Florentino Perez chiede per il 30enne brasiliano), un esborso che la Juve è pronto ad affrontare facendo cassa con Alex Sandro. L'esterno bianconero, che in estate fu cercato anche dal Psg, ora ha molto mercato in Inghilterra: il City, scrive sempre il quotidiano torinese, è in prima fila e la sua quotazione non è inferiore ai 40 milioni. Insomma, la combinazione è chiara: fuori uno, dentro l'altro con una spesa, bianconera, minima o quasi. Subito. E con buona pace di Florentino Perez.

TAGS:
Juve
Real Madrid
Marcelo
Alex Sandro
Mercato

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X