L'INDISCREZIONE

Juventus, dalla Spagna: Ronaldo può partire

Secondo Diario Gol il PSG sarebbe pronto a ricoprire di milioni il portoghese per sostituire Neymar

  • A
  • A
  • A

Tutto il calcio mondiale è fermo per la pandemia di Covid-19, ma le voci di calciomercato non smettono di correre. L'ultima, clamorosa, arriva dalla Spagna: secondo il portale Diario Gol, infatti, Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare la Juventus nella prossima finestra di mercato, tentato da un'offerta-monstre del PSG. I parigini sarebbero pronti a ricoprirlo d'oro nel caso in cui si concretizzasse l'addio di Neymar, per formare con Mbappé una coppia-gol da sogno.

Al momento si tratta solamente di una voce e come tale va presa. Il presidente Andrea Agnelli, d'altronde, ha sempre detto che CR7 non si muoverà dalla Juve, anche perché è blindato da un contratto da 31 milioni di euro all'anno fino al 2022. Sebbene la stagione bianconera prima dell'interruzione non sia stata tra le più esaltanti degli ultimi anni, per altro, Ronaldo sta viaggiando a una media gol pazzesca, con 21 reti in 22 presenze solo in Serie A. Negli ultimi giorni sono anche cominciate a circolare le voci di un possibile rinnovo, che potrebbe portare il portoghese a vestire il bianconero addirittura fino al 2024, quando avrà 39 anni.

L'altra faccia della medaglia è però il bilancio societario: la Juventus ha fatto registrare un rosso di oltre 50 milioni di euro nel primo semestre dell'esercizio 2019/2020, evidenziando per altro un calo del fatturato nel confronto con la stagione precedente. Numeri non certo confortanti, che potrebbero far riflettere davanti a un'offerta importante, in grado di far respirare i conti della società.

Quel che è certo è che, mentre il gioco è fermo, Jorge Mendes è al lavoro, visto che anche il Manchester United, sempre secondo Diario Gol, si sarebbe fatto sotto tentando CR7 con l'idea di un ritorno alle origini. Sulle ambizioni dei Red Devils, naturalmente, pesa la qualificazione o meno in Champions League.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments