DALLA GERMANIA

Il Bayern Monaco attende De Ligt, Salihamidzic: "Bisogna avere pazienza"

Il ds dei bavaresi: "Abbiamo avuto due colloqui con la Juventus: siamo in una buona posizione"

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Ballano ancora 30 milioni di euro, ma al Bayern Monaco sembrano essere ottimisti per De Ligt. Hasan Salihamidzic, ds dei bavaresi, alla Bild ha spiegato la situazione: "Era importante che ci sedessimo ad un tavolo con Arrivabene, Cherubini e Nedved. Sono stato lì come giocatore per quattro anni e ho un buon rapporto con il club. Abbiamo avuto due colloqui, ora dobbiamo essere pazienti e vedere cosa succede".

L'ex giocatore della Juventus conta di chiudere l'affare: "Faremo ciò che è meglio per il Bayern Monaco. Penso che siamo in una buona posizione per De Ligt al momento perché abbiamo già fatto alcune cose. Questo rende le cose più facili nel mercato dei trasferimenti“. 

Il problema, però, sono le cifre: la Juve chiede dai 90 ai 100 milioni di euro, mentre i bavaresi sarebbero fermi alla prima offerta da 60, eventualmente più bonus. Distanza ampia e i bianconeri per dare il via libera devono anche trovare il sostituto dell'olandese, anche per questo motivo la trattativa sta andando per le lunghe ed è in fase di stallo. Un braccio di ferro tra i due club con il Bayern che spera di avere uno sconto perché il difensore è in scadenza nel 2024 e non ha intenzione, al momento, di rinnovare.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti