AFFARE COMPLICATO

Mercato Inter: il Bayern molla Perisic in attesa di uno sconto

Il termine per esercitare l'opzione è scaduto, ma i bavaresi non vogliono spendere 20 milioni per il croato

  • A
  • A
  • A

Il Bayern Monaco ha deciso di non esercitare il diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro per Ivan Perisic. Niente di nuovo per l'Inter, visto che la società bavarese aveva già informato i nerazzurri delle loro intenzioni, ma ora che i termini sono scaduti ufficialmente, per il futuro dell'esterno croato si aprono diversi scenari. Perisic continua a interessare al Bayern, ma ad altre cifre. L'Inter, invece, non punta sul croato e ascolterà altre proposte.

I rapporti tra i due club rimangono buoni e non è escluso che nelle prossime settimane le dirigenze torneranno a parlare del giocatore, ma l'Inter allo stato attuale delle cose ha voluto prendere tempo, lasciando al Bayern la possibilità di trattare il prezzo in futuro, ma tenendosi il margine di poterne parlare anche con altri club, senza fretta di vendere un giocatore comunque importante e con mercato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments