NOME CALDO

Mercato Inter: Adolfo Gaich per l'attacco, il San Lorenzo pronto a trattare

Il tecnico Delledonne conferma: "Clausola da 15 milioni di dollari negoziabile, ma niente prestito"

  • A
  • A
  • A

Mentre le voci di un addio a Lautaro Martinez, direzione Barcellona, si fanno sempre più insistenti, l'Inter sta lavorando per piazzare un altro colpo in attacco sempre pescando in Argentina. Nel mirino degli uomini mercato nerazzurri e di Javier Zanetti c'è Adolfo Gaich, centravanti classe 1999 del San Lorenzo. "Vogliamo cederlo in questa finestra di mercato - ha ammesso Diego Delledonne, manager del club argentino -. Il presidente ha un ottimo rapporto con Zanetti e Gaich è pronto".

Sull'asse Milano-Barcellona si lavora per capire i termini economici della cessione di Martinez ai catalani, con Ausilio che non si smuove dalla valutazione di 110 milioni di euro della clausola rescissoria. Allo stesso tempo però in casa Inter si guarda anche al futuro e questo porta al profilo di Gaich: "La clausola è di 15 milioni di dollari - ha confermato Delledonne a FcInterNews -, ma è totalmente negoziabile. Abbiamo un ottimo rapporto con Zanetti...".

Ciò che non è trattabile è la modalità dell'affare: nessun prestito, solo cessione a titolo definitivo: "La nostra idea è quella di farlo partire in questa finestra di mercato - ha confermato il tecnico del San Lorenzo -. Gaich ha le caratteristiche e l'età giusta per fare bene in qualsiasi società, anche un top club come l'Inter".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments