MANOVRE NERAZZURRE

Inter: Gudmundsson in attesa, vuole i nerazzurri ma serve l'uscita di Arnautovic

L'islandese ha dato piena disponibilità al trasferimento, nel frattempo si va verso la chiusura dell'operazione Martinez

  • A
  • A
  • A

L'Inter continua a lavorare per regalare Albert Gudmundsson a Simone Inzaghi. L'attaccante islandese è uno dei principali obiettivi di mercato del club nerazzurro, è ritenuto la pedina ideale per completare il reparto offensivo dopo l'arrivo di Taremi, ma chiudere la trattativa col Genoa non sarà un gioco da ragazzi. Da un lato c'è la volontà del giocatore, che secondo il Corriere dello Sport ha dato piena disponibilità al trasferimento e si è detto pronto ad aspettare l'Inter quanto necessario, dall'altro c'è la necessità di fare cassa e liberale spazio salariale con le cessioni, su tutte quella di Marko Arnautovic.

Piazzare l'austriaco non sarà semplicissimo e, con tutta probabilità, trattative vere e proprie per il suo addio non partiranno prima della fine di Euro 2024. C'è poi la questione Valentin Carboni, la cui cessione aiuterebbe i nerazzurri a monetizzare senza dover cedere uno dei titolarissimi della squadra. L'argentino ha comunque diversi estimatori in giro per il mondo e trovare l'acquirente giusto non dovrebbe essere un'impresa.

In ogni caso, sia all'Inter sia a Gudmundsson occorrerà essere pazienti. Tra club e giocatore c'è un'intesa di massima, mentre in casa Genoa, nonostante le dichiarazioni di rito del ds Ottolini (che ha affermato di volerselo tenere stretto), sanno che in caso di offerta importante l'attaccante islandese è destinato a partire e che sarà solo questione di ragionare sulla formula. Il Grifone chiede 40 milioni, i nerazzurri puntano a un prestito oneroso con obbligo di riscatto da esercitare nel 2025.

MARTINEZ, SI CHIUDE: ORISTANIO VERSO GENOVA

In attesa di sviluppi sul fronte Gudmundsson, Inter e Genoa hanno ormai definito il trasferimento a Milano di Josep Martinez. La trattativa per il portiere spagnolo è in dirittura d'arrivo, con i rossoblù che avranno Gaetano Oristanio come contropartita tecnica: l'inserimento del classe 2002 servirà ad abbassare la parte cash di un'operazione che, nel complesso, si aggirerà attorno ai 15 milioni di euro. Il tutto verrà formalizzato nei prossimi giorni.

Vedi anche Inter, l'asse col Genoa può regalare Gudmundsson: dipende da Arnautovic e Carboni inter Inter, l'asse col Genoa può regalare Gudmundsson: dipende da Arnautovic e Carboni

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti