INTER: PARLA AUSILIO

Inter, Ausilio: "Nainggolan? Parleremo con il Cagliari. Ranocchia resta e Skriniar non è sul mercato"

Il ds nerazzurro fa il punto sul mercato: "Nessun nuovo inserimento se non attraverso uscite, ce ne sono due"

  • A
  • A
  • A

"Nainggolan? Non ci sono stati passi avanti. Sappiamo che il Cagliari in modo diretto o indiretto conferma l'interesse per lui, che è dell'Inter e ha un contratto di due anni. Vedremo cosa è meglio per tutti. Se resta, sarà parte di un centrocampo molto forte e competitivo, altrimenti ci incontreremo con il Cagliari". Prima del recupero contro il Benevento, il ds dell'Inter Piero Ausilio ha fatto il punto sul mercato. "Ranocchia resta a prescindere da qualsiasi movimento - ha proseguito - Abbiamo parlato con il Genoa ma alla fine pensiamo possa essere utile sia in campo che nello spogliatoio. Ha un senso di appartenenza particolare all'Inter". Capitolo Skriniar: "C'è stato un contatto con il Tottenham, abbiamo ribadito che il giocatore non è sul mercato e non abbiamo ricevuto offerte particolari. Oltre che ribadire che Skriniar resterà qui, non posso fare".

Sull'interesse per Marcos Alonso: "Numericamente siamo a posto. Anzi, dobbiamo definire un paio di uscite e sappiamo anche i nomi, inutile nascondersi. Non sono previsti altri inserimenti, se non attraverso delle uscite".

"Inter favorita per lo scudetto? Sappiamo perfettamente chi è favorito: c'è chi ha vinto nove titoli di fila. Noi siamo qui per rendere la stagione difficile a chiunque, migliorando e consolidandoci. Qualcosa abbiamo sbagliato l'anno passato, ad esempio siamo stati in emergenza per troppo tempo. Ora abbiamo voluto dare un gruppo più completo al mister".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments