Chiesa conquista lo Stadium: applausi per farlo diventare juventino

Pubblico bianconero incantanto da Federico, ora toccherà a Paratici convincere la Fiorentina con una super offerta

  • A
  • A
  • A

Un palo, una traversa e tanti applausi da parte del pubblico dello Stadium al momento della sostituzione con Muriel. Federico Chiesa sembra essersi già conquistato i tifosi bianconeri quasi come aveva fatto Cristiano Ronaldo un anno fa con la memorabile rovesciata in Champions League. Un paragone irriverente, ma che potrebbe avere un finale identico. Non è un mistero, infatti, che il figlio d'arte possa lasciare la Fiorentina a fine stagione, con la Juve in pole position per portarlo a Torino.

"Chiesa è oggettivamente bravo, ma non c'era bisogno di vederlo stasera", ha commentato il ds Fabio Paratici durante i festeggiamenti per lo scudetto della Signora.

Di sicuro la Juve proverà a fare di tutto per strapparlo alla Viola. Non facile, visto che a Firenze lo vogliono blindare a tutti i costi (la scadenza del contratto è giugno 2022) e non intendono inserire in un'eventuale trattativa delle contropartite tecniche (a meno che non si tratti di un vero big). Insomma, se Paratici vorrà sedersi al tavolo con la Fiorentina, dovrà essere pronto a sborsare dai 50 milioni di euro in su, anche se probabilmente dovrà arrivare a quota 80 per fare centro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments