Mercato ora per ora

dagli usa: Zidane dice no a panchina Stati Uniti

Zinedine Zidane ha respinto il corteggiamento degli Stati Uniti, pronti

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Zinedine Zidane ha respinto il corteggiamento degli Stati Uniti, pronti ad affidargli la panchina della nazionale in vista dei Mondiali in programma proprio negli Usa (oltre che Canada e Messico) nel 2026. Lo riporta Espn. A Zizou, tramite il suo agente Alain Migliaccio, e' stato chiesto se fosse interessato a prendere il posto come ct di Gregg Berhalter, richiesta declinata dall'allenatore francese. Zidane e' fermo dall'estate del 2021 ed e' stato a lungo accostato alla panchina della Francia per il post Didier Deschamps, prima del rinnovo dell'attuale ct dei bleus fino al 2026 ufficializzato qualche giorno fa.