SECONDO IL TIMES

Real, rivolta anti-Conte: "Se lo prendi ce ne andiamo via"

Secondo il Times in 10 hanno minacciato Perez di ammutinamento

  • A
  • A
  • A

Arriva dall'Inghilterra, più precisamente dalle colonne del 'Times', un clamoroso retroscena sul mancato approdo di Antonio Conte al Real Madrid. Secondo il quotidiano britannico, Florentino Perez ha avviato e poi chiuso la trattativa con l'ex allenatore dell'Inter perché gran parte dello spogliatoio si è messo di traverso. Dieci calciatori, infatti, avrebbero minacciato il numero 1 del Real di fare le valigie.

Getty Images

Il 'Times' non fa i nomi dei ribelli, ma è certo che sul mancato matrimonio tra Conte e Real abbia giocato un ruolo decisivo il 'no' di alcuni giocatori di peso della squadra. Quindi, in questo caso, una decisione che non ha nulla a che vedere con le pretese (giustamente) alte di un tecnico che sposa solo progetti potenzialmente vincenti. Perez null'altro ha potuto fare che tirare un riga sul nome, evitando il braccio di ferro con il gruppo e di andare allo scontro in un momento già abbastanza delicato, virando su Ancelotti, timoniere esperto e apprezzato da calciatori e ambiente.

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments