Real Madrid: pronti 280 milioni per Mbappé

Secondo France Football, Zidane vuole l'attaccante del Psg per la rifondazione

Neymar e Mbappé (Getty Images)

Duecentottanta milioni di euro. A tanto ammonta, secondo 'France Football', la cifra che il Real Madrid offrirà al Psg per Kylian Mbappé nel mercato estivo. Zinedine Zidane, da poco tornato sulla panchina dei 'Galacticos', ha scelto l'attaccante del Psg come perno intorno al quale far ruotare la manovra offensiva del futuro. Ed è la sua prima richiesta per rafforzare la squadra in vista della stagione che verrà.

La rivista francese assicura che le trattative inizieranno nelle prossime settimane e che saranno una "telenovela della primavera e forse dell'estate". Il Real aveva già tentato di portare Mbappé in Spagna nel 2017, ma l'allora attaccante del Monaco preferì sposare il progetto ambizioso del Psg che nella stessa estate aveva acquistato Neymar dal Barcellona. A due anni di distanza, i Galacticos tornano alla carica sfruttando le difficoltà dei parigini con il Fair Play Finanziario: secondo indiscrezioni, infatti, gli sceicchi devono trovare 150 milioni per non incorrere in sanzioni. Dopo soli due anni la coppia dei sogni sembra destinata a sciogliersi, ma a partire non sarà il brasiliano ma l'enfant prodige del calcio francese. 

In serata il Real ha smentito qualsiasi trattativa. "Non faremo alcuna offerta per Mbappé" le parole a 'Marca' di un portavoce del club spagnolo autorizzato dai merengues.

TAGS:
Real madrid
Mercato
Kylian Mbappé
Psg
280 milioni

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X