Real Madrid, presentato Jovic: "Voglio vincere la Champions League"

Riflettori puntati sull'attaccante pagato 60 milioni di euro: "Sono il ragazzo più felice del mondo"

  • A
  • A
  • A

Giornata di presentazioni in casa Real Madrid, è arrivato il turno di Luka Jovic, attaccante 21enne pagato 60 milioni di euro all'Eintracht Francoforte: "Oggi sono il ragazzo più felice al mondo, sogno di vincere la Champions League". Il serbo ha confermato un retroscena rivelato da Florentino Perez prima di lasciare la parola al ragazzo: "Vero, da piccolo dormivo con la maglia del Real. Come tutti i bambini sognabo questa squadra".

Jovic è sembrato emozionato e ha dichiarato di voler entrare il prima possibile nei meccanismi: "Non ho parlato né con Zidane né con Sergio Ramos e Modric ma lo farò presto. All'Eintracht ho giocato come prima punta ma non solo, deciderà il mister. E spero di imparare molto da Benzema".

Nessuna indiscrezione sul numero di maglia ("Non è lui ad andare in campo, non è importante") e ha raccontato di come non veda l'ora di giocare con Hazard: "Un giocatore fantastico, uno dei migliori al mondo. Sarà bello condividere con lui lo spogliatoio".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments