UFFICIALE

Psg: preso Kean dall'Everton, smentito l'arrivo di Joao Mario

La Juventus aveva pensato al ritorno del classe 2000 azzurro, ma alla fine l'hanno spuntata i parigini

  • A
  • A
  • A

Il Paris Saint-Germain ha chiuso il colpo Moise Kean. Dopo le lamentele di Tuchel sul mercato, il ds Leonardo gli regala una nuova punta, che arriva con la formula del prestito dall'Everton di Ancelotti, dove trovava poco spazio. Indosserà la maglia numero 18. Giallo chiarito, invece, relativamente a Joao Mario: l'Equipe inizialmente aveva detto che sarebbe finito pure lui a Parigi, poi la retromarcia con relative scuse. Al PSG arriverà Danilo Pereira dal Porto.

Al profilo di Kean aveva pensato anche la Juventus dopo il mancato arrivo di Dzeko e prima del ritorno di Morata. L'attaccante piemontese ha la possibilità di arricchire un reparto già di alto livello con Neymar, Mbappé e Icardi. Cercherà dunque il rilancio in Ligue 1, magari sfruttando la sponda del compagno di Nazionale Florenzi, dopo una annata decisamente deludente in Premier League: 29 partite, di cui la stragrande maggior parte da subentrato, e due soli gol. Ora irrobustirà il parco attaccanti dei parigini che avevano perso Cavani e Choupo-Moting. Una battura d'arresto dopo i buoni numeri mostrati in bianconero che avevano convinto i dirigenti dell'Everton ad investire 30 milioni di euro nell'estate di un anno fa.

Per quanto riguarda Joao Mario, l'Inter sta da tempo lavorando per piazzare quello che sarebbe un importante colpo in uscita, considerando le moltissime alternative che Conte già ha a centrocampo. Niente Psg, in questi ultimi frenetici giorni di mercato si lavora alacremente sull'ipotesi granata: il Torino potrebbe essere il palcoscenico giusto per un rilancio in Serie A, dopo una discreta stagione disputata in Russia. Lascerebbe Milano in prestito, con l'Inter pronto a pagare almeno una parte del suo ingaggio.

L'ANNUNCIO DEL PSG

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments