Il Valencia mette Feghouli fuori rosa, l'Inter fiuta l'affare

L'ala algerina è stata messa fuori rosa per motivi disciplinari e a giugno andrà in scadenza di contratto

Il Valencia mette Feghouli fuori rosa, l'Inter fiuta l'affare

Il Valencia, tramite un comunicato ufficiale, ha escluso dalla rosa il calciatore algerino Sophiane Feghouli. Secondo la nota del club, la squadra ha deciso di aprire un procedimento disciplinare. Nell'attesa, il giocatore è stato sospeso in via cautelare. Feghouli aveva deciso già da diversi mesi di non rinnovare il proprio contratto, in scadenza a giugno 2016, scatenando così l'interesse di diverse squadre, tra le quali l'Inter.

Da quando è stato reso noto il mancato rinnovo, sono state diverse le squadre che hanno sondato il terreno per l'esterno offensivo. Il Tottenham e il Liverpool hanno iniziato a monitorarlo già da diversi mesi così come il Fenerbahce. In Italia hanno fiutato l'affare sia Roma che Inter. I giallorossi avevano mostrato inizialmente interesse, ma al momento sono i nerazzurri la società che ha più possibilità di reclutare il talento algerino.

Secondo il quotidiano Las Provincias l'Inter avrebbe già trovato un accordo economico di circa 2,7 milioni a stagione e probabilmente è stato questo a scatenare la reazione della società spagnola.

TAGS:
Inter
Valencia
Feghouli
Mercato
Calciomercato
Calcio
Comunicato