DIPENDE DALLE CESSIONI

Il PSG è inarrestabile sul mercato: vuole anche Pogba

Dalla Francia sicuri: se andranno in porta le cessioni che Leonardo ha in testa, assalto al centrocampista del Manchester United

  • A
  • A
  • A

Donnarumma, Hakimi, Sergio Ramos e Wijnaldum ma il Paris-Saint Germain non ha ancora intenzione di fermarsi sul calciomercato: pronto l'assalto a Paul Pogba. L'obiettivo è alzare la Champions League 2021/22 e Al-Khelaifi non vuole lasciare niente di intentato, anche se per arrivare al centrocampista del Manchester United serviranno alcune cessioni importanti e il conseguente abbassamento del monte ingaggi della rosa.

pogba
Getty Images

Dalla Francia l'Equipe spiega la situazione del club parigino: entro la fine della sessione estiva il PSG vuole provare a convincere il Manchester United a cedere il suo gioiello, in scadenza a giugno 2022, e i buoni rapporti con Raiola (vedi Donnarumma) possono agevolare il trasferimento da sogno.

I Red Devils valutano il giocatore 80 milioni di euro, Pogba prende 13 milioni all'anno più bonus quindi, anche per un club che può tutto o quasi come quello parigino, prima servirà operare in uscita: tra i nomi ipotizzati ci sono quelli di Rafinha, Icardi, Paredes, Sarabia, Herrera, Diallo e Kurzawa ma anche di Bakker, Dagba, Kehrer. Leonardo è già al lavoro.

SERGIO RAMOS, GIALLO SUL NUMERO DI MAGLIA
A Parigi intanto tutto è pronto per l'annuncio di Sergio Ramos, tesserato a parametro zero dopo l'addio dal Real Madrid. Talmente pronto che il sito del PSG ha rivelato per sbaglio che il difensore spagnolo userà il suo numero 4 anche in Ligue 1, prima di cancellare la news, uscita evidentemente troppo in anticipo. Ma l'ufficialità è ormai dietro l'angolo.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments