MERCATO

Eriksen e il futuro: "Voglio giocare ancora in Champions League"

Il centrocampista danese è uscito allo scoperto e in Inghilterra si moltiplicano le voci di un possibile ritorno al Tottenham con Antonio Conte

  • A
  • A
  • A

Dopo il terribile arresto cardiaco dello scorso giugno, Cristian Eriksen con la maglia del Brentford è rinato e ora vuole tornare a giocare la competizione che meglio si addice al suo talento: "Mi piacerebbe giocare ancora in Champions League - ha detto alla Tv scandinava Viaplay - Ho diverse offerte sul tavolo e devo valutare quale cosa sia la migliore per me. Poi prenderò la mia decisione". Parole che hanno fatto subito suonare le campane del calciomercato in Inghilterra e secondo il Daily Mail prenderebbe sempre più corpo la possibilità di un suo ritorno al Tottenham, alla corte del suo ex allenatore all'Inter Antonio Conte.

© Getty Images

Un ritorno che avrebbe un sapore molto romantico ma che a Brentford nessuno vorrebbe accadesse perché dall'arrivo del danese a febbraio la squadra, da matricola assoluta della Premier League, ha fato un salto di qualità che l'ha portata fino all'undicesimo posto, a 46 punti, senza mai rischiare di essere risucchiata nella lotta per non retrocedere.  Vedi anche Tottenham, Conte ritrova Eriksen: "Felice che sia tornato in campo" Calcio estero Tottenham, Conte ritrova Eriksen: "Felice che sia tornato in campo"

"C'è ancora tanto da fare qui al Brentford - ha detto al termine del match vinto contro l'everton il tecnico Thoms Frank - e Christian può darci una grossa mano. Non ho mai avuto dubbi sulla sua tenuta fisica in campo: non si è trattato di un infortunio, bensì di un problema cardiaco che ha risolto".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti