SPAGNA

Barcellona, Piqué: "La clausola di Messi non mi spaventa" 

La Pulce dal 2020 potrà liberarsi dai blaugrana alla fine di ogni stagione: "Si è guadagnato questo diritto"

  • A
  • A
  • A

Nessuna sorpresa per l'indiscrezione de El Pais su una 'clausola particolare' presente all'interno del contratto di Leo Messi. "Sapevo già che può liberarsi dal Barcellona alla fine di ogni stagione", confessa Gerard Piqué a El Larguero. Tale opzione non spaventa particolarmente il difensore spagnolo: "Conosco l'impegno che mette per la maglia e non sono preoccupato. Si è guadagnato il diritto di decidere in merito al suo futuro". 

Piqué si è soffermato brevemente anche sulla vicenda Neymar. Per tutta l'estate il Barça ha provato a far tornare il brasiliano ma non è stato raggiunto l'accordo con il Psg: "Ci sono sempre molte voci e a volte, come in questo caso, non si concretizzano". Più in generale il 32enne auspica un cambiamento nelle date del mercato: "Non ha senso che sia ancora aperto quando è già iniziato il campionato e si sono disputate tre giornate". 

Parere positivo invece sull'ipotesi di disputare alcune gare negli Stati Uniti: "Non so se sarà una partita della Liga o di un'altra competizione, ma ho la sensazione che, se il calcio spagnolo vuole espandersi e diventare più globale, deve cercare soluzioni simili".   

LA CONFERMA DI BARTOMEU

Il presidente del Barcellona Josep Bartomeu ha confermato tutto mostrandosi, al pari di Piqué, molto sereno. "Messi può lasciare il Barça prima della stagione 2020/2021. O per abbandonare il calcio, o per andare a giocare dove vuole. Ma anche i vari Puyol, Xavi e Iniesta avevano una clausola simile nel proprio contratto. Hanno dato tanto al club ed è giusto che sia così. Ma non dobbiamo preoccuparci, sono sicuro che Leo resterà anche dopo il 2021", le parole del numero uno blaugrana alla tv ufficiale della società.

Vedi anche Barcellona, dal 2020 Messi può lasciare il club alla fine di ogni stagione Mercato Barcellona, dal 2020 Messi può lasciare il club alla fine di ogni stagione

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments