SU FACEBOOK

Anche lo Schalke chiama Ibra: "Qui a Gelsenkirchen il baseball non ce l’abbiamo”

Dopo il Pescara ci prova anche il club di Bundesliga, che sfida Zlatan sognando un Raul-bis: "Vieni se hai il coraggio"

  • A
  • A
  • A

Da quando Zlatan Ibrahimovic ha detto addio, a modo suo, a Los Angeles e alla Mls, le voci circa il futuro dello svedese continuano a moltiplicarsi e accendono il calciomercato in vista della sessione di gennaio. In Italia i tifosi di Milan, Bologna e Napoli sognano il grande colpo, ma sono tante le squadre che accoglierebbero a braccia aperte l'attaccante svedese e così negli ultimi giorni per i social media manager delle squadre di tutto il mondo è partita la caccia al post più simpatico per attirare l’attenzione dello svedese.

In principio fu il Pescara, cha ha annunciato l'acquisto di Ibra via Twitter, poi ci hanno provato anche lo Zenit e l’Uniao di Leira, squadra di terza divisione portoghese, e ora tocca allo Schalke 04, ultima squadra ad inserirsi nella corsa all’acquisto… social.

Il club tedesco ha pubblicato infatti sulla propria pagina Facebook un fotomontaggio di Ibra con la maglia blu e un messaggio per lo svedese: “Non ti preoccupare Zlatan, qui a Gelsenkirchen il baseball non ce l’abbiamo”.

 Ma non finisce qui, perché la società di Bundesliga ha deciso di puntare sull'orgoglio di Zlatan e ha provato a sfdiarlo: il classico hashtag dello svedese #DareToZlatan è diventato #DareToSchalke (che più o meno può essere tradotto con “Vieni qui, se hai il coraggio”). 

Un'iniziativa simpatica che ha subito acceso la fantasia dei tifosi tedeschi, che ricordano bene un’altra leggenda del calcio mondiale che a Gelsenkirchen ha vissuto una nuova giovinezza: Raul Gonzalez Blanco.

Vedi anche Futuro Ibrahimovic, il Pescara scherza sui social: "Welcome!" Mercato Futuro Ibrahimovic, il Pescara scherza sui social: "Welcome!"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments