• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Sci, l'addio alle gare di Julia Mancuso

Pettorale 31 e con una mantellina rossa da Wonder woman, la statunitense Julia Mancuso ha dato a 33 anni l'addio alle gare nella discesa di Cortina d'Ampezzo. Per lei - californiana di origini siciliane - è stata la 399 gara di una carriera che l'ha vista vincere sette volte e soprattutto conquistare l'oro olimpico in gigante a Torino 2006. Per molti anni - amiche ma anche rivali in gara - Julia e Lindsey Vonn sono state il simbolo vincente dello sci Usa. All'arrivo l'americana è stata festeggiata dalle altre atlete

>
Reims-Strasburgo, la Ligue 1 ricorda la strage

La Ligue 1 ricorda Strasburgo

Maglia speciale e minuto di silenzio

Serie A, Inter-Udinese 1-0: le foto

Inter, ci pensa Icardi

I nerazzurri pieno l'Udinese grazie a un rigore di Maurito

Formula E: Da Costa fa felice la Bmw

Da Costa fa felice la Bmw

Il Mondiale Formula E è iniziato a Riad.

Sci: Gisin, bruttissima caduta

Sci: Gisin, bruttissima caduta

In Val Gardena schianto spaventoso per lo svizzero

I giornali del 15 dicembre

I giornali del 15 dicembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Champions: il Porto guida la classifica degli incassi, Inter fuori dalla top10

Champions, chi ha guadagnato di più? Sorpresa Porto, Inter fuori dalla top 10

Tra premi Uefa e bonus di partecipazione, ecco le squadre più 'ricche' dopo i gironi

Sci, Innerhofer secondo sulla Saslong

Inner sfata il tabù Saslong

L'azzurro secondo nel supergigante in Val Gardena

Nuoto, Mondiali in vasca corta: Orsi d'argento nei 100 misti

Orsi e staffetta a medaglia

Altre due medaglie azzurre: record italiano per il Bomber

Inter, allenamento con le freccette

Inter, riscatto nel mirino

Alla "Pinetina" allenamento con le freccette