• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Barcellona, è qui la festa

Scatta la festa del Barcellona: Iniesta e compagni si sono concessi all'abbraccio dei loro tifosi e di tutta la città con la tradizionale sfilata sul bus scoperto per celebrare la conquista della Liga. La vittoria sul Deportivo ha consentito ai blaugrana di diventare campioni di Spagna per la 25a volta. Il barça festeggia anche il suo ottavo "doblete" (Liga più Coppa del re) con la parata iniziata al World Trade Center e terminata in Plaça Doctor Ignasi Barraquer, non lontano dal Camp Nou. Bandiere, coriandoli, musica e tantissimi applausi soprattutto per Andres Iniesta che ha annunciato l'addio al club a fine stagione dopo 17 anni.

>
L'ultimo regalo per Messi: un cellulare d'oro da 4.000 euro

Che regalo per Messi: un cellulare da 4.000 euro con il numero 10

Ricoperto d'oro, ha incisi anche il nome della moglie e quello dei figli

San Siro, che spettacolo! Uno stadio unico al mondo

San Siro, che spettacolo! Uno stadio unico al mondo

Dal 1926 a oggi: la storia del calcio milanese e non solo...

Portland: Nurkic, infortunio shock

Nurkic, infortunio shock

Cede la gamba sinistra: il lungo bosniaco esce in barella

Catalogna, storica vittoria col Venezuela

Nazionale Catalogna, storica vittoria: battuto il Venezuela

Piqué in campo, a segno anche l'ex Barcellona Bojan Krkic

Ferrari P80/C: gioiello unico per la pista

Ferrari P80/C: gioiello unico per la pista

La nuova vettura one-off per un cliente di Hong Kong

Italia, i goleador azzurri più anziani

I goleador azzurri più "anziani": comanda Panucci

Quagliarella contro il Liechtenstein può battere questi cinque giocatori del passato: li ricordi tutti?

Juve: Cristiano Ronaldo infortunato, le reazioni social

Ronaldo infortunato, i tifosi Juve non la prendono bene

Le reazioni più divertenti del web alla notizia del ko del portoghese con il Portogallo

I giornali: martedì 26 marzo 2019

Lo sport sui giornali

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri