• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Intxausti trionfa sulla salita di Campitello Maltese

Lo spagnolo della Movistar si aggiudica l'ottava tappa del Giro d'Italia. Una tappa in salita che ha premiato gli scalatori. La fuga è partita a circa 60 km dall'arrivo, quando Intxausti e un'altra dozzina di corridori si sono involati verso la salita di Campitello Maltese, che li ha portati all'arrivo. Sul secondo gradino del podio è salito invece Mikel Landa, mentre è terzo posto per lo svizzero Sebastien Reichenbach.
Contador resta in maglia rosa, con 4 secondi di vantaggio sull'inseguitore italiano, Fabio Aru.

>
Montecarlo, Fognini show

Montecarlo, Fognini show

Steso Coric: Fabio vola in semifinale

Inter: Dybala è già... nerazzurro

Dybala è già... nerazzurro

I tifosi sognano Paulo all'Inter e si stanno attrezzando

Separati alla nascita: le strane somiglianze nello sport

I sosia nel mondo dello sport

David Luiz-Alex Kral solo l'ultimo caso

Milan, che notte: il 5-0 al Real Madrid che ha fatto la storia

Milan, che notte: il 5-0 al Real Madrid che ha fatto la storia

Sono passati 30 anni dal capolavoro dei rossoneri di Sacchi nella semifinale di Coppa dei Campioni.

Dovizioso, bagno di folla a Roma

Dovi, bagno di folla a Roma

Il pilota della MotoGP all'inaugurazione di un nuovo negozio Ducati

I giornali del 19 aprile

I giornali del 19 aprile

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Insigne, rabbia in panchina

Insigne, rabbia in panchina

Europa League, Ancelotti lo sostituisce e lui non la prende benissimo...

Napoli, è addio all'Europa

Napoli fuori dall'Europa League

In semifinale ci va l'Arsenal