UFFICIALE

Formula E, la McLaren debutterà in gara con i motori Nissan

Annunciato l'accordo per la fornitura a partire dalla prossima stagione: "Insieme avremo successo"

  • A
  • A
  • A

Sarà la Nissan a fornire il motore alla MclLaren, pronta a debuttare nel Mondiale di Formula E a partire dalla prossima stagione. La scuderia inglese, infatti, ha annunciato un accordo di collaborazione pluriennale per la season 9, quella che vedrà in gara le vetture di Gen3 del campionato riservato alle monoposto elettriche. Una sinergia importante, che permetterà alla McLaren di beneficiare della grande esperienza del marchio giapponese in questo settore.

Vedi anche Formula E, E-Prix Jakarta: Evans trionfa in volata, finale amaro per Giovinazzi Formula E Formula E, E-Prix Jakarta: Evans trionfa in volata, finale amaro per Giovinazzi "Per il nostro debutto, ci siamo guardati intorno alla ricerca della migliore opportunità, ponendo l'aspetto tecnico al primo posto. La Nissan gareggia in Formula E da quattro stagioni e ha già dato prova del suo valore. Sono certo che questa collaborazione ci aiuterà ad avere successo e a spingere lo sviluppo dei loro powertrain elettrici", ha detto Zak Brown, ceo della McLaren

Sul lato Nissan, il general manager del team giapponese e.dams, Tommaso Volpe, non vede l'ora di iniziare: "Siamo orgogliosi di questa collaborazione pluriennale con un marchio prestigioso come la McLaren. La prossima stagione di Formula E vedrà le prestazioni delle vetture di terza generazione raggiungere dei livelli incredibili. Noi della Nissan gareggiamo per mostrare a un pubblico diversificato le potenzialità e l'efficienza dei nostri veicoli elettrici. E questo accordo ci aiuterà a progredire più velocemente, raggiungendo una platea di appassionati ancora più vasta".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti