GP GRAN BRETAGNA

Sprint Race Silverstone, Leclerc: "Darò tutto per il podio". Sainz contro Russell: "Grave errore"

Il monegasco spera di conquistare il primo podio della stagione, lo spagnolo sarà chiamato all'ennesima rimonta

  • A
  • A
  • A

Il GP della Gran Bretagna della Ferrari partirà dalla seconda fila grazie a Charles Leclerc. Il pilota monegasco, capace di confermare in Sprint Qualifying Race la posizione ottenuta ieri in qualifica, sogna in grande sperando di poter conquistare un podio nella culla della F1, quella Silverstone che ha visto nascere questo sport e oggi ha visto scrivere l'ennesima pagina storica: "Mi sono divertito, non è andata male e il passo era positivo. Ora bisogna concretizzare in gara, anche l'anno scorso eravamo forti qui e dobbiamo continuare così".

"Il passo qui è stato migliore rispetto ad altri circuiti, domani dobbiamo vedere tutto perché c'è tanto in gioco. Podio? Se facciamo una buona partenza tutto è possibile, darò tutto" le parole di Leclerc.

Un po' di delusione per Carlos Sainz, costretto a ricostruire sin da subito la gara a causa di un contatto con Russell che lo ha fatto scivolare all'ultimo posto: "Con Russell ho dato tutto lo spazio disponibile, so cosa dovevo fare e penso che ci sia stato un grosso errore da parte sua. Ho fatto una buona rimonta dall'ultimo posto all'undicesimo, ma cose così fanno male per il weekend. Abbiamo fatto una prima rimonta, domani tocca alla seconda perché sembra che la macchina abbia del potenziale per chiudere in top 5. Sorpassare è difficile, ma ci proveremo".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments