FORMULA 1

Sainz jr: "A Monaco possiamo essere una vera minaccia"

Lo spagnolo della Ferrari verso le qualifiche: "Ci sono alcuni piloti che giocano un po' il giovedì, ma siamo vicini ai primi"

  • A
  • A
  • A

La Ferrari spera che il giovedì di prove libere sia il preludio a un weekend tutto rossa sul tracciato del GP di Monaco. Carlos Sainz junior, però, sa che è ancora presto per capirlo. "Siamo molti vicini ad essere una vera minaccia ma penso che dovremo aspettare fino alle FP3 perche' qui le cose cambiano molto da giovedì a sabato. Ci sono alcuni piloti che giocano un po' giovedì, solo perché vogliono prendersela comoda, poi improvvisamente sabato, come Lewis Hamilton, fanno sempre il loro giro super veloce, quindi vediamo", ha detto lo spagnolo.

Vedi anche Leclerc: "Il sogno è di vincere il GP di casa, ma sarà difficile" Formula 1 Leclerc: "Il sogno è di vincere il GP di casa, ma sarà difficile" "E' comunque bello vedere almeno che siamo vicini ai primi, e che stiamo effettivamente lottando per stare davanti. È incoraggiante per la squadra e ci sono alcuni segnali positivi che la macchina in curva non è poi così male", ha aggiunto.

Sul suo feeling con la Rossa: "L'ultima volta che ho guidato a Monaco ero alla guida di una macchina diversa e l'equilibrio è molto differente. Con la Ferrari ho dovuto riadattarmi, recuperare i miei riferimenti, cambiare un po' lo stile di guida e riacquistare fiducia poco a poco".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments