FORMULA 1

Red Bull non cambia: Perez confermato per altri due anni

Il team campione del mondo ha annunciato il rinnovo del contratto del messicano fino al 2026: "Continuità e stabilità sono importanti per la squadra"

  • A
  • A
  • A
Red Bull non cambia: Perez confermato per altri due anni - foto 1
© Getty Images

Sergio Perez ha rinnovato il contratto con la Red Bull fino al 2026. L'annuncio ufficiale è arrivato con un post sull'account X della scuderia del team di Formula 1. "Abbiamo il piacere di annunciare il rinnovo di contratto di due anni di Sergio Perez", si legge nel post accompagnato con un'immagine di Perez con la scritta 'Vamos'.

Vedi anche Alpine e Ocon, separazione consensuale a fine stagione Formula 1 Alpine e Ocon, separazione consensuale a fine stagione Il team principal Christian Horner ha sottolineato che "la continuità e la stabilità sono importanti per la squadra e Checo e Max Verstappen formano una coppia forte e di successo, che ha permesso alla squadra di ottenere una doppietta in campionato per la prima volta l'anno scorso".

Perez, 34 anni, era arrivato alla Red Bull nel 2021 e il suo attuale contratto triennale scadeva a fine stagione. Vincitore di sei Gran premi con la Red Bull, il messicano è rimasto sempre nell'ombra del suo compagno di squadra olandese, triplo campione del mondo. "Sono davvero entusiasta di affidare il mio futuro a questa grande squadra - ha detto Perez  -. È una sfida come nessun'altra essere alla Red Bull Racing, sia in pista sia fuori. Sono felice di restare qui per continuare il viaggio insieme e contribuire alla grande storia di questa squadra per altri due anni".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti