Mercedes, Hamilton rende onore: "Non sono deluso, Ferrari più forte"

Lewis: "Abbiamo fatto il possibile, sono contento del lavoro fatto"

  • A
  • A
  • A

Sportività per Lewis Hamilton che rende onore al poleman Vettel: "Onestamente non so per quale motivo però non sento una grande delusione in questo momento. Loro sono stati più veloci di noi, avevano qualcosa in più. Ho fatto tutto il possibile, tutti abbiamo fatto il possibile. Il tempismo è stato perfetto, le procedure anche. Sono contento del lavoro fatto".

Ora c'è la gara e l'inglese della Mercedes promette battaglia: "Sono riuscito a mettermi in mezzo alle Ferrari, domani la gara sarà interessante".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments