FORMULA 1

 Lawrence Stroll: "Accordo chiave con Aramco in vista della partnership con Honda dal 2026"

Il team di Lawrence Stroll monterà tra due anni le power unit ufficiali Honda

di
  • A
  • A
  • A
 Lawrence Stroll: "Accordo chiave con Aramco in vista della partnership con Honda dal 2026" - foto 1
© Getty Images

Aston Martin cambia nome ma... nessuna preoccupazione per Fernando Alonso e Lance Stroll. Dal primo giorno del nuovo anno il team di Silverstone assumerà la denominazione "Aston Martin Aramco Formula One Team". La compagnia petrolifera saudita diventa title sponsor esclusivo della squadra-rivelazione del Mondiale terminato l'ultimo fine settimana di novembre con il GP di Abu Dhabi, chiudendo il Mondiale Costruttori al quinto posto (Alonso quarto tra i piloti, Stroll decimo), con un salto in avanti di tre posizioni rispetto al 2022. Con prospettive molto interessanti per la nuova era motoristica che avrà inizio nel 2026, alla luce dell'accordo siglato la scorsa primavera dal tycoon canadese Lawrence Stroll (che ha rilanciato il brand Aston Martin) con Honda, per il rientro in Formula Uno della Casa giapponese.

 Lawrence Stroll: "Accordo chiave con Aramco in vista della partnership con Honda dal 2026" - foto 2
© Getty Images

Fino al GP di Abu Dhabi del 26 novembre scorso, Aramco era affiancata da Cognizant (multinazionale statunitense nel settore dei servizi digitali e tecnologici) nella denominazione del team che nell'anno che sta per terminare ha frequentato regolarmente (ma con il solo Alonso) i gradini del podio delle gare iridate, accusando poi una flessione prestazionale nei GP della scorsa estate, acuita dalla contemporanea crescita della McLaren che ha finito per prevalere di ventidue lunghezze (302 a 280) nella sfida per il quinto posto tra i Costruttori, nonostante un buon finale di campionato delle "verdone" e dei loro piloti.

"Siamo molto orgogliosi di continuare e rafforzare la nostra partnership di successo con Aramco. Godiamo già di un'importante relazione strategica e il loro supporto come nostro title partner per i prossimi cinque anni è una chiara dimostrazione della nostra ambizione condivisa. Dal 2022, hanno svolto un ruolo chiave nel viaggio di Aston Martin in Formula e il loro contributo diventerà solo più significativo negli anni a venire. Stiamo lavorando insieme su diverse iniziative chiave, tra cui lo sviluppo di carburanti avanzati per il 2026, quando inizieremo la nostra partnership con le power unit ufficiali Honda. L'esperienza e i prodotti di Aramco daranno un contributo reale alle nostre prestazioni in pista e aggiungeranno un valore significativo in molte altre aree della nostra organizzazione, in particolare nel nostro nuovo AMR Technology Campus". (Lawrence Stroll, Presidente Esecutivo di Aston Martin Aramco Formula One Team)

"Siamo lieti di diventare title partner esclusivo dell'Aston Martin Aramco Formula One Team. Da quando abbiamo iniziato a collaborare con il team nel 2022, abbiamo assistito a significativi passi avanti e ci siamo divertiti a celebrare alcuni momenti molto speciali, tra cui otto podi in questa stagione. Il futuro per l'Aston Martin Aramco Formula One Team è luminoso e la notizia di oggi riafferma il nostro impegno a lungo termine per Aston Martin, dove l'esperienza e la tecnologia di Aramco possono contribuire a prestazioni avanzate della vettura, in particolare con il nostro sviluppo di carburanti e lubrificanti avanzati". (Nabeel A. Al-Jama', Executive Vice President Human Resources & Corporate Services Aramco) 

Insieme, Aramco e Aston Martin Aramco Formula One Team lavoreranno su iniziative congiunte di scienza, tecnologia, ingegneria e matematica (STEM) per ispirare i giovani tecnici, ingegneri e piloti del futuro.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti