La Ferrari 2001 di Schumacher venduta all'asta per 6,4 milioni di euro

La monoposto che trionfò a Monaco venduta dal gruppo di Sotheby's

  • A
  • A
  • A

La Ferrari di Michael Schumacher che vinse il GP di Monaco del 2001 è stata battuta all'asta dal gruppo di Sotheby's per sette milioni e mezzo di dollari, 6,4 milioni di euro. Le attese erano di un prezzo di vendita compreso tra 4 e 5 milioni di dollari durante la "Contemporary Art Evening Auction". Sotheby's ha sottolineato come sia la prima volta che un'automobile di questa valenza e rarità ("l'auto da corsa più sorprendente mai messa all'asta") viene inclusa in un'asta di opere d'arte.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments