Hamilton-Vettel, è arrivata la stagione del grande duello

Peccato che manchi Alonso perché dietro Lewis e Seb c'è già il vuoto

di LUCA BUDEL

Hamilton-Vettel, è arrivata la stagione del grande duello

Hamilton e Vettel, dietro di loro il vuoto. Shanghai ha confermato che la lotta per il titolo 2017 avrà solo due candidati. I rispettivi compagni di squadra sono presenze invisibili, mentre la Red Bull pare un progetto ancora acerbo per offrire preoccupazioni ai due protagonisti di questo inizio stagione. In Cina Hamilton ha replicato con grande autorità alla grinta messa in pista da Vettel. Insomma trattasi di pareggio, sottolineato anche dal punteggio nella classifica del mondiale. La buona notizia è che la Ferrari ha ribadito il suo potenziale anche in Cina, in condizioni complicate da interpretare.

Semmai per gli uomini in rosso l’aspetto negativo è la velocità di reazione della Mercedes, con Hamilton che viaggia più sereno senza il disturbo di un vicino di box meno solido di Rosberg. Shanghai ha offerto uno spettacolo decisamente migliore rispetto alla prima esibizione dell’anno. Duelli ruota a ruota e sorpassi che qualcuno considerava impossibili con queste macchine. Peccato che all’appello manchi ancora il nome di Fernando Alonso, protagonista di un’altra corsa fuori dalla norma visto il mezzo a disposizione, uno sforzo inutile quello di Nando. La McLaren è lenta e pure fragile, purtroppo per lui. Così la Formula 1 va avanti concedendosi il lusso di lasciare il fenomeno di Oviedo a lottare a centro gruppo. Ma fino a quando Alonso avrà la pazienza di sopportare questa situazione?

TAGS:
F1
GP Cina
Hamilton
Vettel

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X