Mercedes: Wolff-Lauda fino al 2020

La scuderia tedesca conferma l'attuale team principal e il presidente onorario

  • A
  • A
  • A

La Mercedes getta le basi per il futuro partendo dal recente vittorioso passato. La scuderia tedesca, dopo aver annunciato l'ingaggio di Valtteri Bottas al posto del campione del Mondo Nico Rosberg e del direttore tecnico James Allison, comunica il rinnovo fino al 2020 di due pedine fondamentali come il Team Principal Toto Wolff e il presidente onorario Niki Lauda che mantengono rispettivamente il 30% e il 10% delle quote di proprietà.

Con questo annuncio viene dunque smentita ogni ipotesi di conflittualità all'interno del team iridato e a confermarlo è anche il presidente della Mercedes Dieter Zetsche in una nota apparsa sul sito: "Le qualità dirigenziali e imprenditoriali di Toto e l'esperienza di Niki hanno fruttato risultati che sono andati oltre ogni rosea aspettativa. Per questo sono molto soddisfatto di averli a capo del team di Formula 1 sicuramente per ancora 4 anni". Wolff e Lauda resteranno in sella alla Mercedes fino al 2020, anno in cui scadrà il 'Patto della Concordia' che attualmente regola i rapporti commerciali tra i vari team e la F1.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments