F1 Spagna, le Ferrari al comando nelle Libere 3

Raikkonen il più veloce davanti a Vettel, terza e quarta le Mercedes

Raikkonen, LaPresse

Le Ferrari tornano a far registrare i tempi migliori al termine della terza sessione di libere nel GP di Spagna. Kimi Raikkonen chiude la FP3 in 1'20''214, tenendo alle spalle il compagno di team Sebastian Vettel (+ 0''242), ancora alle prese con qualche inconveniente tecnico sulla sua SF70H. Subito dietro le Rosse si piazzano la Mercedes di Hamilton (+ 0''381) e quella di Bottas (+ 0''654), anche lui a lungo bloccato nei box per problemi alla power unit.

Il testa a testa Ferrari-Mercedes continua in vista delle qualifiche. Se le frecce d'argento si erano aggiudicate a mani basse i primi due round (quelli delle libere del venerdì), la scuderia di Maranello si è presa di forza il terzo, piazzando i suoi due piloti davanti a tutti a conclusione della FP3. La notizia è che per la terza sessione consecutiva Kimi Raikkonen tiene dietro Sebastian Vettel, rifilandogli due decimi e mezzo sul giro secco con le gomme soft, che si confermano enormemente più performanti delle medie su questo tracciato. Per Seb un'altra mattinata travagliata: la sua SF70H è stata alle prese con alcuni problemi al circuito idraulico, costringendolo a rimanere a lungo fermo e impedendogli di raccogliere maggiori indicazioni in vista di una qualifica che rischia dunque di essere più complicata del previsto.

Discorso molto simile per Valtteri Bottas, che ha potuto completare solo sette giri a causa di una serie di inconvenienti alla power unit della sua Mercedes, che alla fine è stata sostituita con quella usata nei primi quattro GP. Il Finlandese è stato comunque in grado di centrare il quarto miglior crono, alle spalle del compagno di team Lewis Hamilton.

Le gerarchie restano piuttosto ben delineate, con le Red Bull di Verstappen e Ricciardo che chiudono col quinto e sesto tempo, seguite dalla Renault di Hulkenberg, dalla Williams di Massa e dalla Toro Rosso di Sainz. Decimo tempo, un po' a sorpresa, per la McLaren di Fernando Alonso, che dopo le grossissime difficoltà del venerdì può intravedere un ingresso in Q3.

ESTESA LA DRS ZONE PER LA GARA

La Fia ha approvato l'allungamento della zona di utilizzo del DRS per il rettilineo principale del circuito del Montmelo. La decisione è arrivata a seguito di un briefing tra i piloti tenutosi venerdì sera, durante il quale si è discusso delle difficoltà di sorpasso derivanti dai nuovi regolamenti e, in particolare, sulla pista catalana. La zona di attivazione DRS sarà allungata di 100 metri, partendo 57 metri dopo l'uscita dall'ultima curva e dando così ai piloti maggiori chance di sorpasso sul rettilineo del traguardo.

F1 Spagna, le Ferrari al comando nelle Libere 3

TAGS:
Formula 1
Spagna
Montmelo
Libere 3

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X