F1 Francia, Hamilton: "Stiamo scrivendo la storia"

Bottas: "Oggi non è successo più di tanto, ma Lewis non è imbattibile"

Bottas-Hamilton, AFP

Lewis Hamilton si gode l'ennesimo trionfo, arrivato al termine di un weekend dominato dalla Mercedes: "Ho provato questa sensazione tante volte, ma è un qualcosa che non invecchia mai - ha detto il leader del mondiale - È una sfida continua là fuori, cerchiamo sempre di trovare il limite e la migliore sintonia con la macchina, per padroneggiarla completamente. Non posso mai ringraziare abbastanza i ragazzi del team e chi lavora in fabbrica, stiamo scrivendo pagine di storia insieme. Sono davvero fiero di tutti loro, sono fiero di far parte di questa squadra. Anche Valtteri ha fatto un grande lavoro. Il circuito ha tante sconnessioni, non è semplice guidare qui. Non è stata una gara semplice, siamo sempre al limite. L’affidabilità è fondamentale, ero un pochino preoccupato per il blistering verso la fine e ho cercato di non spingere al massimo per preservare le gomme".

Non così sorridente Valtteri Bottas, che per il quarto weekend di fila ha visto trionfare il compagno di team, ritrovandosi a 36 punti di distacco in classifica: "Non posso dire molto sulla mia gara. Non è successo più di tanto. La partenza era l’occasione migliore per me, ma anche Lewis è partito bene e non sono riuscito ad impensierirlo. Alla fine era più veloce di me. Bisogna guardare avanti alla prossima gara, sono fiero del team e di me stesso. È importante capire cosa posso fare meglio. Lewis è stato forte e costante, oggi e ieri in qualifica, ma non è imbattibile, devo solo lavorare di più".

Gongola Toto Wolff: "Qui e Barcellona sono stati i circuiti migliori per noi, lo sapevamo - ha detto il team principal - È andata come pensavamo. Le tante curve di questa pista si sposano bene con la nostra macchina. Il nostro concetto aerodinamico è fortissimo, anche se abbiamo meno potenza. L'Austria ci preoccupa un po' di più. Tanti rettilinei, poche curve e salite. Spero che sia una bella battaglia con la Ferrari. Regolamenti 2021? Io tifo per lo spettacolo e spero in regole più aperte e gare più dure. Però non è semplice trovare il punto di accordo".

TAGS:
Formula 1
Francia
Le Castellet
Mercedes
Bottas
Hamilton
Wolff

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X