F1 Brasile, uno-due Mercedes nelle Libere 2

Bottas beffa Hamilton per 3 millesimi, la Ferrari di Vettel incollata

di DANIELE PEZZINI

Valtteri Bottas è il pilota più veloce nella seconda sessione di libere del GP del Brasile, penultima tappa del mondiale. Il finlandese della Mercedes ha girato in 1'08''846 strappando il miglior crono per soli tre millesimi al neo campione del mondo Hamilton. Terzo tempo per la Ferrari di Vettel (+ 0''073), che ha marcato da vicinissimo le due Frecce d'Argento a parità di gomma. Alle sue spalle le due Red Bull, sesto Raikkonen.

F1, meno due alla fine

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Foto 2
Foto 3
Foto 4
Foto 5
Foto 6
Foto 7
Foto 8
Foto 9
Foto 10
Foto 11
Foto 12
Foto 13
Foto 14
Foto 15
Foto 16
Foto 17
Foto 18
Foto 19
Foto 20
Foto 21
Foto 22
Foto 23
Foto 24
Foto 25
Foto 26
Foto 27
Foto 28
Foto 29
Foto 30
Foto 31
Foto 32
Foto 33
Foto 34
Foto 35
Foto 36
Foto 37
Foto 38
Foto 39
Foto 40
Foto 41
Foto 42
Foto 43
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43

Venerdì di libere in Brasile, per la penultima tappa del mondiale 2018: già assegnato il titolo piloti (andato a Hamilton per la quinta volta), Mercedes e Ferrari si giocano quello costruttori tra San Paolo e Abu Dhabi.

Il duello Ferrari-Mercedes per il titolo costruttori riparte da Interlagos e lo fa con una sfida sul filo dei millesimi. Dopo il trionfo di Hamilton, che a Città del Messico ha conquistato il suo quinto mondiale, la Rossa è arrivata in Brasile decisa a tentare il tutto per tutto per tornare sul trono dei team, sebbene servirà davvero un miracolo visti i 55 punti di svantaggio in classifica.

In FP2, così come era accaduto in mattinata, le prestazioni sono state molto ravvicinate sul giro secco e anche in fase di simulazione del passo gara non sono emersi grossi gap: le Ferrari hanno tenuto un ritmo martellante sotto l'1''13, ma hanno accusato problemi di blistering nel finale, mentre Mercedes e Red Bull sono andate in crescendo evidenziando un'ottima gestione degli pneumatici. La gara si preannuncia tutt'altro che scontata.

Quinto tempo per Max Verstappen (+ 0''493), che però ha passato ai box metà sessione a causa di un problema al serbatoio dell'olio, che si era crepato generando una piccola perdita. Prosegue l'agonia di Ricciardo (4° a + 0''318), che si sta trascinando a fatica verso le ultime due gare della sua carriera in Red Bull, prima di passare alla Renault: l'australiano sarà penalizzato di cinque posizioni in griglia di partenza per la sostituzione del turbocompressore sulla sua RB14, che era andata in fumo a Città del Messico.

Da segnalare un brutto botto per la Renault di Hulkenberg, finito a muro in uscita dall'ultima curva dopo aver messo le ruote sull'erba. Bandiera rossa per alcuni minuti, ma solo uno spavento per il tedesco, che però non ha iniziato nel migliore dei modi il primo dei due weekend in cui dovrà provare a difendere il titolo di "primo degli altri" nella classifica mondiale (è 7° alle spalle dei 6 top e a + 12 da Perez).

In top 10 anche un ottimo Charles Leclerc con la Sauber-Alfa Romeo, che ha centrato l'8° tempo (+ 1''097) ritrovandosi a sandwich tra le Haas di Grosjean e Magnussen, ancora a caccia della Renault per il quarto posto tra i costruttori.

TAGS:
Formula 1
Brasile
Interlagos
Libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X