F1 Australia, Vettel: "Giornata difficile, ma sono tranquillo"

Gli fa eco Leclerc: "Ci è mancato qualcosa sul giro lanciato, ma sappiamo cosa migliorare"

  • A
  • A
  • A

Sebastian Vettel non nasconde le difficoltà del primo venerdì di libere dell'anno, ma ostenta tranquillità: "Per noi è stata una giornata dura - ha detto il tedesco della Ferrari - La macchina non era come nei test di Barcellona, però so quanto può andare forte...Speriamo di trovare i motivi di queste difficoltà, penso che domani andremo molto meglio". Sereno anche Leclerc: "Sappiamo cosa fare, sono molto soddisfatto del lavoro di oggi".

Seb non si è sbilanciato troppo sui motivi del pesante gap accusato dai rivali: "Il distacco con Mercedes un po' ci ha sorpreso, perché nei test non erano andati così bene. Problemi di set up? Non sappiamo dirlo adesso, ma la notte è lunga...i nostri ingegneri sono molto furbi, sono rilassato".

Volto rilassato anche per Charles, alla prima uscita ufficiale in un weekend di gara da pilota Ferrari: "La FP2 è stata dura perché c'era tanto vento - ha detto il monegasco - Siamo contenti, abbiamo fatto il nostro lavoro. Siamo andati un po' meno bene sul giro lanciato, ma sappiamo cosa migliorare e siamo tranquilli. Se ci siamo nascosti? Beh non penso che gli altri abbiano spinto da qualifica...Sono comunque molto soddisfatto del lavoro fatto oggi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments