F1 a Spa, Hamilton: "Giornata lineare, ringrazio i meccanici"

Rosberg sulle gomme: "C'è tanto degrado, fondamentale gestirlo"

  • A
  • A
  • A

Lewis Hamilton ha dovuto sostituire diverse componenti della sua power unit e dovrà scontare una penalità di trenta posizioni in griglia: "E' stata una giornata lineare per me, ma difficile per i miei ragazzi che hanno dovuto lavorare parecchio sul motore, ho un grande rispetto per loro e li ringrazio di cuore. Non è facile per noi gestire le gomme qui, ma sembra che anche gli altri abbiano le stesse difficoltà".

"La cosa importante - continua Lewis - è che abbiamo rispettato il nostro programma e ora ci possiamo concentrare sul resto del weekend". Anche Nico Rosberg è soddisfatto della macchina: "Il team ha fatto un ottimo lavoro con Halo, non disturba affatto la guida tanto che ho fatto il mio giro veloce con la protezione montata. Anche qui a Spa sembriamo essere veloci, nonostante la classifica sia un po' sotto sopra dopo le libere. I piloti stanno facendo diversi esperimenti con le gomme, vedremo cosa verrà fuori. C'è tanto degrado e sarà fondamentale gestirlo".

Il tempo migliore è quello di Verstappen, che tiene però i piedi per terra: "Sicuramente la Mercedes sarà molto competitiva in qualifica, noi possiamo ancora migliorare, poi vedremo cosa faranno loro. E' stato un ottimo inizio, siamo molto vicini". Neanche Ricciardo si fida degli avversari: "E' stata una buona giornata, ma la Mercedes non ha utilizzato le supersoft e la Force India è abbastanza vicina. Penso comunque che possiamo essere più veloci di oggi. Siamo ripartiti nel giusto modo, c'è una grande energia nel box intorno a me, è bello essere di nuovo in pista".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments