Formula 1 in lutto: è morto Frank Williams, storico fondatore della scuderia

Una delle figure più rappresentative scompare all'età di 79 anni

  • A
  • A
  • A

F1 in lutto per la morte di Sir Frank Williams. Il fondatore dell'omonima scuderia, una delle figure più rappresentative del paddock, è scomparso all'età di 79 anni. L'annuncio è stato dato dal team. "E' con grande tristezza che, a nome della famiglia Williams, confermiamo la morte di Sir Frank Williams, fondatore ed ex team principal della Williams Racing", si legge nella nota. Williams era stato ricoverato venerdì ed è morto domenica mattina.

Williams aveva fondato Frank Williams Racing Cars nel 1966 dopo una breve carriera come pilota e meccanico. Nel 1977, annunciò la formazione della Williams Grand Prix Engineering, che ancora gareggia in F1. Ha agito come capo della squadra dalla sua formazione fino a settembre 2020. 

"La Williams è molto addolorata per la scomparsa del proprio fondatore, Sir Frank Williams - ha commentato il CEO del team di Grove, Jost Capito - . Sir Frank era una leggenda e un'icona del nostro sport". "La sua morte rappresenta la fine di un'era per il nostro team e per la F1 - ha proseguito -. Era unico, un vero pioniere. Nonostante si sia trovato ad affrontare delle forti avversità nella sua vita, ha condotto la nostra scuderia a vincere 16 titoli mondiali, rendendoci uno dei team di maggior successo nella storia dello sport".

"I suoi valori, come l'integrità, il lavoro di gruppo e una forte indipendenza e determinazione, restano il fulcro morale del nostro team e rappresentano la sua eredità, così come lo è il nome della famiglia Williams, sotto cui corriamo con orgoglio - ha concluso -. Ci stringiamo alla famiglia Williams in questo momento difficile".

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti