SPRINT QUALIFYING GRAN BRETAGNA

F1 Sprint Silverstone: vittoria e pole per Verstappen, Leclerc firma la seconda fila

L'olandese timbra la prima del nuovo format di qualifica, bene la SF21 di Leclerc che chiude quarto conquistando la seconda fila per il GP di domenica

di
  • A
  • A
  • A

Successo storico per Max Verstappen che si impone nella prima Sprint Qualifying Race di Formula Uno a Silverstone, conquistando così la pole position del GP di Gran Bretagna in programma domenica pomeriggio. Il pilota olandese chiude davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas, mentre Leclerc si classifica quarto conquistando la seconda fila per la gara di domani. Solo 11° Sainz, protagonista di un contatto con Russell.

La novità dell'anno non poteva non portare la firma di chi, in questa stagione, vuole rivoluzionare le gerarchie in pista della F1. Max Verstappen ci prende gusto e nella prima storica Sprint Qualifying Race vince e conquista la quarta pole position di fila della stagione che gli permetterà di partire davanti al rivale numero uno Lewis Hamilton nel GP di Gran Bretagna. Per l'olandese, che conquista di fatto anche tre punti importanti per allungare in classifica mondiale, una gara da 17 giri amministrata alla grande frutto di una partenza super, con il "Re Nero" rimasto piantato e il pilota Red Bull capace di infilarlo subito alla prima curva. Resta a guardare, inerme e senza speranza, il campione del mondo iridato che ha sì provato a ricostruire la mini-gara, ma senza riuscire ad andare oltre quel secondo posto che gli permetterà di partire comunque dalla prima fila.

Seconda fila che verrà aperta invece da Valtteri Bottas, che al suo fianco troverà la SF21 di Charles Leclerc. Per il monegasco, abile a mantenere la posizione conquistata nella qualifica del venerdì, una quarta casella in griglia di partenza importante per tentare sin da subito l'attacco al podio che ancora manca in questa stagione al pilota Ferrari. La Rossa dovrà però guardarsi le spalle dalle due McLaren di Norris e Ricciardo, che partiranno dalla terza fila al termine di un duello mozzafiato con l'Alpine di Alonso.

Quinta fila per Russell, al fianco di Ocon, col britannico protagonista di un contatto ad inizio gara con Sainz che ha pregiudicato il prosieguo della Sprint Qualifying Race dello spagnolo. Per la 55 di Sainz sarà dunque partenza dalla sesta fila, undicesima casella in griglia al fianco di Gasly. Tredicesimo Raikkonen, una fila più indietro Giovinazzi che partirà 15°.

Grossi problemi invece per Sergio Perez, costretto al ritiro della sua RB16B dopo un lungo sulla ghiaia che lo aveva portato a ricostruire la gara dal fondo davanti al solo Mazepin.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments