L'INIZIATIVA

Scelto il quinto tracciato: Extreme E si correrà anche in Senegal

Tra pochi giorni il calendario della prima edizione del campionato. Intanto il prototipo Odissey 21 parteciperà a una tappa della prossima Dakar

  • A
  • A
  • A

Alejandro Agag, presidente e fondatore del campionato di Formula E, ha scelto il quinto tracciato che completerà la prima edizione delle serie Extreme E. La prova si correrà in Senegal, attorno al lago Rosa, teatro tradizionale dell’ultima tappa della Dakar, quella vera.

Il Senegal è così l’ultimo tassello che si va ad aggiungere alle montagne dell’Himalaya, ai ghiacci della Groenlandia, al deserto dell’Arabia Saudita e alla foresta brasiliana dell’Amazzonia, a rischio di estinzione.

Il 17 dicembre Agag comunicherà il calendario definitivo della prima edizione di un minicampionato che si annuncia una via di mezzo tra gara automobilistica e reality show. L’Odissey 21, prototipo che verrà utilizzato nell’Extreme E, parteciperà anche all’ultima tappa della prossima Dakar,  che si disputerà in Arabia Saudita dal 5 al 17 gennaio del 2020.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments