L'INTERVISTA

Vieri, messaggio ai tifosi dell'Inter: "La Champions non è una delusione"

L'ex attaccante prova a sollevare il morale dei nerazzurri e non risparmia critiche alla Juve: ""Poteva fare molto di più, ha i giocatori per vincere lo scudetto"

di
  • A
  • A
  • A

L'Inter ha lo scudetto in pugno e il pareggio casalingo contro il Napoli prima della sosta ha soltanto interrotto una lunga striscia di vittorie in campionato senza compromettere la cavalcata tricolore. L'amarezza per l'eliminazione precoce in Champios League, però, non è ancora stata smaltita e più di un tifoso nerazzurro fatica a spiegarsi cosa sia realmente accaduto quella sera a Madrid contro l'Atletico. "Bobo" Vieri, però, non vuole che si parli di delusione. "No, non è una delusione. L’Inter si è giocata la partita alla pari, ha avuto le sue occasioni, ha affrontato una squadra fortissima, quindi non la vedo come una delusione perché per me le sconfitte sono sempre un’occasione di crescita ed esperienza importante", ha detto a Sportmediaset.it in occasione del lancio del nuovo rasoio Gillette Labs.

Vedi anche Striscia la notizia, Tapiro d'oro a Christian Vieri Calcio Striscia la notizia, Tapiro d'oro a Christian Vieri Chi deve mangiarsi le mani, invece, è la Juventus, crollata in campionato dopo essere stata a lungo in scia proprio all'Inter. I bianconeri potevano fare di più? "Si, molto di più. La Juventus ha i giocatori per lottare e vincere lo scudetto. Quindi questo anno non ha giocato bene tante partite. La Juventus deve vincere e convincere", ha aggiunto.

Quanto al suo futuro, Vieri non si vede nel calcio con un ruolo ufficiale: “No, la mia priorità è quella di crescere le mie figlie e fare il papà. In questo momento sto dedicando il mio tempo a fare ciò che mi diverte, come la Bobo TV o i progetti personali come quello con Gillette, per esempio, che da marzo mi vede ancora come protagonista per il lancio del nuovo Gillette Labs”.

Vieri, messaggio ai tifosi dell'Inter: "La Champions non è una delusione" - foto 1
© Ufficio Stampa

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti