Calcio ora per ora

udinese, Sottil: "guai a sottovalutare FeralpiSalo'"

"Nel calcio italiano non esistono partite facili, lo dimostra che una

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Nel calcio italiano non esistono partite facili, lo dimostra che una squadra di C elimina una di B come il Suditrol. Sara' una partita da non sottovalutare nella maniera piu' assoluta, questo lo ripetero' ai ragazzi. Serve massima concentrazione e massima attenzione perche' giochiamo nel nostro stadio, davanti ai nostri tifosi e dobbiamo avere la fame e la caparbieta' per fare una grande prestazione e superare il turno contro un avversario molto organizzato". Lo ha detto il tecnico dell'Udinese, Andrea Sottil, a Udinese Tv, alla vigilia dell'esordio stagionale dei friulani, che domani alla 'Dacia Arena' affronteranno la FeralpiSalo' (inizio alle 18) nel primo turno di Coppa Italia. "Dovremo approcciare a questa gara - ha aggiunto Sottil - come fosse una partita di campionato perche' l'identita' della mia squadra deve essere sempre questa, qualsiasi sia l'avversario. In panchina c'e' Vecchi che e' un timoniere competente, lo ha dimostrato nel suo percorso, verranno per fare la loro partita ma noi siamo l'Udinese e dobbiamo spingere dall'inizio alla fine e pensare a vincere, essendo organizzati, determinati e concentrati giocando a calcio come abbiamo gia' dimostrato di saper fare".