Calcio ora per ora

Udinese, Sottil: "Difficoltà prevedibili"

Dopo la vittoria nel primo turno di  Coppa Italia, Andrea Sottil ha

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Dopo la vittoria nel primo turno di  Coppa Italia, Andrea Sottil ha analizzato la gara dell'Udinese contro la Feralpi Salò. "Abbiamo avuto qualche difficoltà che era prevedibile per essere ancora estate - ha spiegato il tecnico bianconero a TMW -. In avvio di ripresa la squadra mi è piaciuta un po' di più, ho visto buone cose, abbiamo raddoppiato, poi però abbiamo preso un gol che ha riaperto i giochi e lì probabilmente dobbiamo ancora migliorare, c'è qualcuno non ancora al 100%, ci sono ancora meccanismi da affinare. Ho visto buone cose, ma siamo consapevoli di dover fare ancora tanto". "Abbiamo tanti ragazzi nuovi, oggi c'era solo Perez in difesa rispetto all'annata passata, è arrivato Bijol, c'è Ebosse, Masina, si devono conoscere, devono ancora entrare nel top della forma e capire bene i meccanismi", ha aggiunto. "Mercato? Certo che sarei contento se rimanessero tutti così come sono, ripeto, conosco bene questa società e la qualità che ha, se deve fare qualche operazione non resterà sprovveduta per sostiture i partenti", ha concluso Sottil. 

Leggi Anche